Carnevale - Comune di Canelli

Gli eventi : Altre Manifestazioni : Da porco a porco : Carnevale - Comune di Canelli

Maialino Ferraris riflesso Canelli maialino 2 50 logo Da porco a porco Canelli maialino 2 50 Maialino Ferraris

 

 

Da porco a porco

Elogio del maiale

Dieci giorni di gastronomia d'eccellenza

     

"CARNEVALE STORICO"

DOMENICA 6 MARZO

 

Lo scopo di questo carnevale é far rinascere la maschera storica di Blincèin e le tradizioni più genuine e storiche legate al carnevale che tradizionalmente era momento di abbondanti libagioni. Il carnevale avrà come tema il maiale che ispirerà le varie associazioni che vi parteciperanno, si terrà per le vie cittadine e coinvolgerà associazioni di volontariati, scuole, ecc...

Canelli carnevale storico 2010

 

Programma

Ore 10.30 Blincèin e tutta la sua "corte" inizieranno a sfilare per il centro storico

Ore 11.30 presso la sede comunale insediamento di "Cleopatra" Sindaco per un giorno del carnevale di Canelli.


Al termine sfilata fino a Piazza Cavour.

 

In Piazza Cavour
Ore12.00 esibizioni di arte varia
Ore 12.30 distribuzione ravioli, focacce dolci e salate a cura delle Associazioni di volontariato.
Ore 14.00 recite, sfilate, giochi, musica e balli per grandi e piccini
Ore 17.30 lettura del testamento di Cleopatra e chiusura della manifestazione

 

Sabato 5 marzo

Aspettando il Carnevale di Blincèin

dalle ore 15.30

presso i locali dell'oratorio di Santa Chiara, grande carnevale per i bambini!! Organizzato dagli educatori della Parrocchia di San Tommaso e Santa Chiara.

 


In piazza Cavour ci divertiremo con: i piccoli tamburini di Canelli, gli attori del gruppo della commedia dell'arte delle scuole medie, il laboratorio teatrale III millennio,i giochi del Gruppo Storico e poi?.. Blincèin e la sua numerosa corte, Cleopatra con il suo portavoce esperto in traduzioni dal suinesco, le sue guardie con il naso da maiale, matti, folli e tante altre sorprese?.

Canelli carnevale storico 2010 1 Canelli carnevale storico 2010 2 Canelli carnevale storico 2010 3

 

Canelli Blincèin visto da Boss Blincèin

E' la tradizionale maschera canellese, affermatasi sul nostro territorio tra il XVI e il XVII secolo.

La maschera è originaria della Frazione Santa Libera di Canelli dove risiedono numerose famiglie il cui cognome è Bocchino e che ancora oggi popolarmente dette "I Blincèin". Si tratta di un vignaiolo che per arrotondare le magre entrate in inverno si dedicava a lavori di muratura. Blincèin era un amante del buon bere e del buon mangiare, ingenuo e franco, una sorta di bocca della verità canellese, magari irritante ma sempre schietto, sincero e veritiero sopra ogni sospetto.

La tradizione vuole che nei giorni di carnevale Blincèin scendesse in città e distribuisse ai canellesi raviole che pescava da un enorme bugliolo con la sua cazzuola oltre ovviamente a stuzzicanti consigli e commenti.

Canelli Cleopatra 150 x

Cleopatra II

Malgrado la sua bontà d'animo e di cuore è mancata all'affetto dei suoi cari Cleopatra, però prima di esalare l'ultimo anedito di vita e trasformarsi in prelibati salami, ha lasciato in eredità tutta la sua sapienza a Cleopatra II, una maialina asiatica, sua figlia adottiva, che cercherà di tenere alto il compito assegnatole.

 

 

"Testamentum porcelli - Il testamento del porco"

Questo testamento chiuderà il carnevale di Canelli. Le origini del testamento sono antichissime si fa risalire attorno al 350 d.C. San Gerolamo lo cita raccontando che questo veniva letto tra gli studenti delle scuole tra grandi risate. Il testamento letto a Canelli, salvo licenze poetiche dell'ultimo minuto comincerà in questo modo: "Io peccatore e lurido maiale devo morire perché è Carnevale, ma prima che sia morto e scenda allorco, sentite che vi dice questo porco!"?..



Canelli carnevale storico 2010 4 Canelli carnevale storico 2010 5 Canelli carnevale storico 2010 6

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3544 valutazioni)