Informazioni ambientali - Comune di Canelli

Amministrazione Trasparente : Informazioni ambientali - Comune di Canelli

INFORMAZIONI AMBIENTALI

Il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, modificato dal decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97, ha riordinato gli obblighi di prevenzione della corruzione, pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni delle pubbliche amministrazioni e delle società e gli enti di diritto privato controllati o partecipati da pubbliche amministrazioni.
Questa pagina raccoglie le informazioni di cui è prevista la pubblicazione, nello schema indicato dalla normativa vigente.

In base al D. Lgs. n. 33/2013, art. 40, comma 2, le pubbliche amministrazioni hanno l’obbligo di pubblicare: Informazioni ambientali che le amministrazioni detengono ai fini delle proprie attività istituzionali:

1) Stato degli elementi dell’ambiente, quali l’aria, l’atmosfera, l’acqua, il suolo, il territorio, i siti naturali, compresi gli igrotopi, le zone costiere e marine, la diversità biologica ed i suoi elementi costitutivi, compresi gli organismi geneticamente modificati, e, inoltre, le interazioni tra questi elementi

2) Fattori quali le sostanze, l’energia, il rumore, le radiazioni od i rifiuti, anche quelli radioattivi, le emissioni, gli scarichi ed altri rilasci nell’ambiente, che incidono o possono incidere sugli elementi dell’ambiente

3) Misure, anche amministrative, quali le politiche, le disposizioni legislative, i piani, i programmi, gli accordi ambientali e ogni altro atto, anche di natura amministrativa, nonché le attività che incidono o possono incidere sugli elementi e sui fattori dell’ambiente ed analisi costi-benefìci ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell’àmbito delle stesse

4) Misure o attività finalizzate a proteggere i suddetti elementi ed analisi costi-benefìci ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell’àmbito delle stesse

5) Relazioni sull’attuazione della legislazione ambientale

6) Stato della salute e della sicurezza umana, compresa la contaminazione della catena alimentare, le condizioni della vita umana, il paesaggio, i siti e gli edifici d’interesse culturale, per quanto influenzabili dallo stato degli elementi dell’ambiente, attraverso tali elementi, da qualsiasi fattore.


Documenti correlati

Piano di zonizzazione acustica
Catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco
Regolamento per servizio fognatura e depuratore
Regolamento d'igene
Relazione sullo stato dell'ambiente del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio (link esterno)
Relazioni sull'attuazione della legislazione (link esterno)


Sezioni Correlate

 

Si informano gli utenti che i dati personali pubblicati nella sezione Amministrazione Trasparente sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e d.lgs. 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono raccolti e registrati e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (3185 valutazioni)