AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO - Comune di Canelli

archivio notizie - Comune di Canelli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

In data 19 luglio 2018, la Giunta Comunale ha definito, con deliberazione n. 92, la possibilità di celebrazione del matrimonio civile o costituzione di unioni civili fuori dalla Casa Comunale.

Con determinazione del Responsabile del Settore Servizi Demografici n. 277 in data 26.04.2017 è stato approvato l’avviso pubblico diretto a verificare la disponibilità di proprietari o di coloro che possono legittimamente disporre di edifici, ville o strutture ricettive, e relative pertinenze, che siano di particolare pregio storico, architettonico ambientale, artistico o turistico, a concedere in comodato gratuito per la durata di anni 3 (tre) idonei spazi e locali da destinare in via esclusiva alla celebrazione di matrimoni con rito civile e alla costituzione di unioni civili, ai sensi dell'art. 3 del DPR 396/2000.

Per i privati o società che dispongono di tali strutture, è possibile presentare manifestazione di interesse a concedere in comodato gratuito, per la durata di anni 3 (tre), in uso esclusivo e gratuito al Comune di Canelli idonei spazi e locali ai fini dell’istituzione di separati Uffici di Stato Civile, per la celebrazione di matrimoni con rito civile e la costituzione unioni con rito civile.

Successivamente all'accertamento da parte di personale incaricato dal Comune, delle dichiarazioni presentate e della sussistenza dei requisiti richiesti, si procederà alla stesura dell'Elenco dei luoghi atti alla celebrazione dei matrimoni con rito civile e alla costituzione di unioni civili al di fuori della Casa Comunale, che verrà sottoposto all'approvazione della Giunta Comunale.

L’istanza dovrà essere presentata in via ordinaria entro il 31 gennaio di ogni anno, e per il solo primo anno entro e non oltre il  giorno 20 AGOSTO 2018, secondo le modalità indicate nell'avviso.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (135 valutazioni)